Ambiente

giacomoiametti simbolo-30mm

… Partiamo dall’ambiente L’ambiente è inteso come l’insieme delle risorse atte a garantire un habitat, cioè un luogo che possa permettere di vivere al meglio e di svilupparsi. Ciò premesso noi riteniamo di guardare al nostro territorio, per trovare e motivare azioni atte a favorire il nostro convivere cittadino. In pratica ci attiveremo per: – valorizzare e tutelare i nostri boschi e brughiera, in collaborazione con il Parco del Ticino, combattendo con severità anche l’abusivismo edilizio e l’abbandono dei rifiuti in dette aree. – Promuoveremo nuove piantumazioni di alberi, in varie aree del nostro territorio, ripristinando come metodo didattico la festa degli alberi con gli alunni delle scuole. – Metteremo in sicurezza i percorsi casa-scuola, nonché i luoghi di pubblico interesse, arrivando quindi ad abbattere tutte le barriere architettoniche ad oggi purtroppo esistenti. – Effettueremo un monitoraggio periodico degli inquinamenti gassosi, organici e acustici. – Verificheremo adeguatamente la discussa funzionalità della piazzola ecologica, intendendo ottimizzare i servizi , per arrivare al richiesto ampliamento. – Riqualificheremo il Parco Usuelli, con il ripristino di adeguati ed efficienti servizi, a beneficio di coloro che vi trascorrono del tempo, soprattutto bambini, genitori e nonni. – Analizzeremo la possibilità di assegnare l’area ex-cava in gestione ad associazioni ed enti, che ne garantiscano anche la manutenzione e la sicurezza. – Ci impegneremo a verificare tutte le situazioni tuttora in sospeso relativamente ad aree pubbliche delle varie lottizzazioni (ad es.  Falcone-Borsellino) – Proseguiremo l’esperienza degli orti sociali, con lo scopo di ricostruire il tessuto sociale culturale aggregativo della città. Un ritorno alla terra anche per sopperire un poco alla mancanza odierna di mezzi, non dimenticando quindi un atteggiamento di solidarietà economica e sociale.